[Salta il menu][L'elefantino con la matita, logo del sito]

Diodati.org | Accessibilità e traduzioni dal W3C      Leggi Omega Centauri!

06 Ulteriori approfondimenti e riflessioni

Non credo davvero che i casi (a) e (b) richiedano un grande approfondimento. (c) e (d) sono invece più ambigui e non sempre risulta ovvio con quale dei due abbiamo a che fare. Illustrazioni ritenute essenziali da un lettore sono degli extra facoltativi per un altro lettore, e in certi casi limite è addirittura possibile che una stessa immagine sembri essenziale o integrativa semplicemente in base a come venga formulato il testo (come Toby Speight ha evidenziato).

In una situazione nella quale esiste un sistema concordato di rappresentazione testuale, potreste dunque usare quel sistema come testo ALT. Se il vostro pubblico è abituato a leggere equazioni matematiche in notazione LATEX , potreste usare quella come testo alt per l'immagine dell'equazione. Se vi state occupando di araldica, potreste usare l'appropriata descrizione araldica o "blasone": D'oro a tre brache di leone d'azzurro, poste l'una sull'altra in fascia. In tutta onestà, vi sono casi in cui un elemento grafico è assolutamente essenziale per la comprensione, e non vi è descrizione testuale che possa oggettivamente rimpiazzarlo. Ma non è giustificabile fornire testi alt inefficaci in quelle situazioni in cui potrebbero esserne forniti di utili.

È capitato un esempio, qualche tempo fa, in cui qualcuno aveva suggerito (nel contesto di offerte per le vacanze) un testo alt che diceva ALT="Un'immagine dell'albergo". Ritengo che tale testo sia inadatto perché non ci dice nulla sull'argomento del discorso - ci dice invece qualcosa più che altro sulla meccanica del Web. Ciò che il lettore, in particolare un lettore di "tipo III", vuole sapere è: cosa mostra l'immagine di significativo rispetto all'argomento del discorso? L'immagine potrebbe mostrare, ad esempio: ALT="L'Albergo dei Pini, un'antica e raffinata costruzione in pietra posta tra ampi terreni". Questo è da consigliarsi come testo alt piuttosto che come didascalia, perché quei lettori che possono vedere l'immagine saranno già in grado di vedere da soli ciò che viene descritto. Se volete offrir loro anche un collegamento all'immagine, fatelo pure, in uno dei modi più sopra menzionati. (Anche un lettore cieco potrebbe voler scaricare l'immagine, per mostrarla in seguito ad un amico.)

I lettori di "tipo II" possiedono già degli appositi strumenti nei browser che consentono loro di recuperare l'immagine, se decidono di farlo (Lynx rende disponibili gli oggetti in riga grazie ad una semplice pressione del tasto "*"); non c'è davvero nulla di più che l'autore debba fare riguardo a ciò - e dopo numerose discussioni su cosa l'autore potrebbe fare, nessuno sembra essersi presentato con qualcosa che effettivamente fornisca un valido aiuto addizionale all'utente in modalità solo testo senza distrarre inutilmente l'utente in modalità grafica. (Come capita molto spesso sul Web, la cosa importante è evidenziare l'informazione onestamente per ciò che essa è, piuttosto che cercare di prevenire le intenzioni del progettista del browser; se vi sono limitazioni negli strumenti che questo o quel browser offre, il luogo per rimediarvi è in sede di progettazione del browser, non nel sorgente HTML dell'autore.) Quando ho menzionato in una discussione su Usenet la mia insoddisfazione per il testo precedente, "Un'immagine dell'albergo", qualcuno premurosamente suggerì "Scarica un'immagine dell'albergo". Spero a questo punto di essere riuscito a chiarire perché, lungi dall'essere un miglioramento, questo mi sembri addirittura un peggioramento: concentra infatti ancor più l'attenzione sulla meccanica del Web piuttosto che sull'"argomento del discorso".

Un suggerimento era di trarre vantaggio dalla tipica notazione [IMMAGINE] dei browser in modalità testo, inserendo il testo ALT tra parentesi quadre, in modo che gli utenti in modalità testo cominciassero ad associare ciò con un'immagine: ALT="[L'Albergo dei Pini, un'antica e raffinata costruzione in pietra...]". Questa sembra una buona idea per gli utenti vedenti, ma di nuovo la punteggiatura extra potrebbe risultare invadente per i browser vocali.

Come detto in precedenza: se l'immagine è indispensabile per la vostra presentazione, allora ditelo chiaramente. In caso contrario, non importunate i lettori affinché la carichino: indicate loro quali informazioni significative essa contiene in relazione all'argomento del discorso, e lasciate che intraprendano qualsiasi azione essi considerino appropriata.

Come per le semplici decorazioni, i vostri lettori non voglion vedere [IMMAGINE] (o qualcosa di equivalente) disseminato da tutte le parti! Perciò assicuratevi di inserire nel codice un esplicito ALT="" per le vostre immagini decorative.

"Questa pagina è stata visitata [Immagine del contatore] volte"
"[Un numero in forma di bitmap] accessi a partire dal 1/12/95"
(e numerose variazioni su questo tema).

Bene, questo non ha nulla a che fare con l'"argomento del discorso". Credo che nessuna delle variazioni potrebbe essere dichiarata come una buona soluzione (non dimenticando che 1/12/95 significa per i lettori europei qualcosa di differente da ciò che significa per i lettori statunitensi). Ma io non sono in grado di suscitare alcun entusiasmo per i contatori di pagina, perciò non intendo suggerire un modo migliore per risolvere il problema. Se siete degli appassionati dei contatori di pagina, sono sicuro che riuscirete a tirar fuori qualcosa di valido con un po' di inclusioni lato server o di CGI.

*Leggi: Il testo ALT come 'suggerimento a comparsa'
*Vai a: Diodati.org > Guide, articoli, scritti > Uso dei testi ALT all'interno di IMG
*Scrivi: info@diodati.org
*Ultima modifica: 15/7/2004 ore 15:24