[Salta il menu][L'elefantino con la matita, logo del sito]

Diodati.org | Accessibilità e traduzioni dal W3C      Leggi Omega Centauri!

10 La creazione della prima foglia

Dopo aver realizzato nei modi sopra descritti la C e la E di UNICEF, il tracciamento della F ci sembrerà una specie di vacanza. Attivate lo strumento mano libera o lo strumento Bezier e, partendo ad esempio dal vertice inferiore sinistro della F, disseminate il perimetro della lettera di nodi (distanti nelle parti rettilinee e ravvicinati nelle parti curve), chiudendo poi la figura con un clic sul nodo iniziale. Ci preoccuperemo in seguito di arrotondare le parti spigolose della F, così come quelle della U e della N.

Finite le lettere della parola UNICEF, passiamo ora a tracciare, alla destra della scritta, la ghirlanda vegetale che circonda l'immagine stilizzata del globo. Non so in verità se gli oggetti che compongono la ghirlanda rappresentino delle foglie o delle spighe, ma la cosa è del resto ininfluente ai fini della nostra guida. Per comodità di spiegazione, mi riferirò da ora in poi ai componenti della ghirlanda chiamandoli foglie.

Iniziamo dunque da una delle foglie poste in alto a sinistra. Con lo strumento mano libera o con lo strumento Bezier, poniamo un nodo nel vertice superiore della foglia prescelta e proseguiamo poi inserendo una serie di altri nodi, come nell'immagine sotto riportata. Facciamo attenzione a che vi sia un nodo in tutti i punti di maggiore curvatura e particolarmente nei due vertici. Chiudiamo quindi la figura cliccando sul nodo di partenza.

[Una serie di nodi vettoriali per disegnare il perimetro della foglia]

Attiviamo adesso lo strumento modellazione (tasto F10) e, dopo esserci assicurati che il contorno della foglia appena disegnato sia selezionato, tracciamo – trascinando con il mouse dall'alto verso il basso e da sinistra verso destra - un rettangolo che comprenda tutti i nodi della figura, come nell'immagine qui di seguito.

[Un rettangolo di selezione intorno a tutti i nodi della foglia]

Con tutti i nodi selezionati, attiviamo lo strumento Attenuazione curva, posto nella barra proprietà di CorelDRAW (per identificarlo, fate riferimento all'immagine successiva). Cliccate sul cursore situato alla destra del valore zero e trascinate, sempre verso destra, fino a raggiungere il valore "100.

[Lo strumento Attenuazione curva nella Barra proprietà]

La funzione dello strumento attenuazione curva è quella di ammorbidire interattivamente le angolosità delle curve tracciate. Il risultato dell'operazione che abbiamo appena compiuto è visibile nell'immagine successiva. I nodi sono diventati appena tre e quella che era una linea spezzata è diventata ora una linea curva, il cui profilo segue fedelmente quello della foglia sottostante.

[La foglia perfettamente rifinita e arrotondata]

*Leggi: Duplicazione, rotazione e adattamento delle foglie
*Vai a: Diodati.org > Guide, articoli, scritti > La vettorializzazione di un marchio...
*Scrivi: info@diodati.org
*Ultima modifica: 15/7/2004 ore 14:30