7 Tipi di media

Sommario

7.1 Introduzione ai tipi di media

Una delle più importanti caratteristiche dei fogli di stile consiste nel fatto che essi specificano come un documento debba essere presentato su media differenti: sullo schermo, sulla carta, con un sintetizzatore vocale, con un dispositivo braille, ecc.

Alcune proprietà CSS sono concepite solo per determinati media (per esempio, la proprietà'cue-before' per i programmi utente acustici [aural]). A volte, tuttavia, fogli di stile per differenti tipi di media possono condividere una proprietà, ma richiedono differenti valori per quella proprietà. Per esempio, la proprietà 'font-size' è utile sia per i media a schermo [screen] che per quelli a stampa [print]. Tuttavia, i due media sono abbastanza differenti da richiedere differenti valori per la proprietà comune; un documento di norma avrà bisogno di un font [carattere] più grande su uno schermo di computer che sulla carta. L'esperienza dimostra anche che i caratteri sans-serif [senza grazie ,come per esempio l'Arial] sono più facili da leggere sullo schermo, mentre i caratteri serif [con grazie, come per esempio il Times New Roman] sono più facili da leggere sulla carta. Per questi motivi, è necessario dire che un foglio di stile -- o una sezione di un foglio di stile -- si applica a determinati tipi di media.

7.2 Specificare fogli di stile dipendenti dal mezzo

Ci sono attualmente due modi di specificare le dipendenze dal mezzo [media, plurale di medium] per i fogli di stile:

La regola @import è definita nel capitolo sulla cascata.

7.2.1 La regola @media

Una regola @media specifica i tipi di media d'arrivo (separati da virgole) di un insieme di regole (delimitato da parentesi graffe). Il costrutto @media permette ai fogli di stile regole per vari media nel medesimo foglio di stile:

  @media print {
    BODY { font-size: 10pt }
  }
  @media screen {
    BODY { font-size: 12pt }
  }
  @media screen, print {
    BODY { line-height: 1.2 }
  }

7.3 Tipi di media riconosciuti

Un tipo di media CSS nomina un insieme di proprietà CSS. Un programma utente che dichiari di supportare un tipo di media secondo il nome deve implementare tutte le proprietà che si applicano a quel tipo di media.

I nomi scelti per i tipi di media CSS riflettono i dispositivi d'arrivo per i quali le proprietà rilevanti hanno senso. Nel seguente elenco di tipi di media CSS, le descrizioni interposte non sono normative. Danno solo il senso del dispositivo al quale il tipo di media fa riferimento.

all
Adatto a tutti i dispositivi.
aural
Concepito per sintetizzatori vocali. Si veda la sezione sui fogli di stile acustici per i dettagli.
braille
Concepito per dispositivi tattili braille.
embossed
Concepito per stampanti braille.
handheld
Concepito per dispositivi palmari (di solito a piccolo schermo, monocromatici, con larghezza di banda limitata).
print
Concepito per materiale a pagine [paged], opaco, e per documenti visualizzati su schermo in modalità anteprima di stampa. Si prega di consultare la sezione sui media a pagine per informazioni sui problemi di formattazione specifici per i media a pagine.
projection
Concepito per presentazioni proiettate, per esempio proiettori o stampa su trasparenze. Si prega di consultare la sezione sui media a pagine per informazioni sui problemi di formattazione specifici per i media a pagine.
screen
Concepito primariamente per schermi a colori di computer.
tty
Concepito per i media che usano griglie di caratteri a punti fissi, come telescriventi, terminali, o dispositivi portatili con capacità di visualizzazione limitate. Gli autori non dovrebbero usare le unità pixel con il tipo di media "tty".
tv
Concepito per dispositivi di tipo televisione (bassa risoluzione di colori, colore, schermi dalla scrollabilità limitata, disponibilità di suono).

I nomi dei tipi di media non sono sensibili alle maiuscole e alle minuscole.

A causa dei rapidi cambiamenti nelle tecnologie, i CSS2 non specificano un elenco definitivo di tipi di media che possono essere valori per @media.

Nota. Le future versioni dei CSS possono ampliare questo elenco. Gli autori non dovrebbero far riferimento a nomi di tipi di media che non sono ancora definiti da una specifica CSS.

7.3.1 Gruppi di media

Ciascuna definizione di proprietà CSS specifica i tipi di media per i quali la proprietà deve essere implementata da un programma utente conforme. Poichè le proprietà generalmente si applicano a diversi media, la sezione "Si applica al media" di ogni definizione di proprietà elenca i gruppi di media piuttosto che i singoli tipi di media. Ogni proprietà si applica a tutti i tipi di media nei gruppi di media elencati nella sua definizione.

I CSS2 definiscono i seguenti gruppi di media:

La seguente tabella mostra le relazioni fra gruppi di media e tipi di media:

Relationship between media groups and media types
Tipi di media Gruppi di media
  continui/a pagina visuali/acustici/tattili a griglia/bitmap interattivi/statici
acusticicontinuiacusticiN/Aentrambi
braillecontinuitattilia grigliaentrambi
stampati in rilievoa paginetattilia grigliaentrambi
palmarientrambivisualientrambientrambi
stampaa paginevisualibitmapstatici
proiezionea paginavisualibitmapstatici
schermocontinuivisualibitmapentrambi
ttycontinuivisualia grigliaentrambi
tventrambivisuali, acusticibitmapentrambi